Palazzo della Regione e P.zza Gae Aulenti

Era il pomeriggio del 14 febbraio, San Valentino. Eravamo ancora inconsapevoli di come presto sarebbero cambiate le nostre vite e le nostre abitudini. Oggi lo sappiamo. Il Coronavirus o Covid-19 che dir si voglia ha sconvolto l’intera popolazione mondiale e con essa l’economia globale. Non sappiamo ancora come ne usciremo, non possiamo ancora immaginare quali saranno le conseguenze alla fine di questa pandemia. Certamente finirà, possiamo e dobbiamo sconfiggerla, ma non sappiamo quanta terra bruciata lascerà alle sue spalle una volta terminata e quanto tempo richiederà tornare alla normalità. Quel pomeriggio ero sereno e volevo provare l’ottica zoom Fujifilm XF10-24 in un luogo mai fotografato prima. Si tratta di un grandangolare spinto che consente grandi inquadrature, ideale tra le altre cose, per l’architettura, in questo caso moderna. Ho trovato solo ora il tempo e una certa qual misura di serenità per pubblicare queste foto, pensando che almeno laddove è possibile, svolgere un’attività abituale possa offrire conforto e un po’ di sana distrazione. Buona visione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...